Between ha curato la campagna di comunicazione per l’arrivo in borsa di Avio, gruppo internazionale specializzato nella realizzazione e nello sviluppo di lanciatori spaziali e sistemi di propulsione solida e liquida per il trasporto spaziale. Un’eccellenza tecnologica italiana con oltre 100 anni di storia, riconosciuta per la sua flessibilità, precisione e affidabilità.

Si tratta di una prima mondiale in assoluto: è infatti “la prima volta al mondo che un produttore di lanciatori spaziali si quota”, come ha dichiarato Giulio Ranzo, amministratore delegato di Avio, rendendo quindi lo spazio più concreto e anche più interessante dal punto di vista finanziario. “Un’operazione innovativa che fa leva su una partnership europea, proiettando l’azienda sul mercato globale”, ha proseguito l’A.D.

Presente in Italia, Francia e Guyana Francese con 5 insediamenti, Avio opera in qualità di prime contractor per il programma Vega e di sub-contractor per il programma Ariane, entrambi finanziati dalla European Space Agency (ESA), permettendo all’Italia di essere presente nel ristretto numero di Paesi al mondo in grado di produrre un vettore spaziale completo.

La campagna, on air sino alla fine del mese di aprile, è stata pianificata sulle più importanti testate nazionali ed europee, sia su carta che online.  Anche il media è stato curato dall’agenzia.

Pin It on Pinterest