“Percorsi” è un progetto di asset building (costituzione di un patrimonio familiare) promosso dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte e dall’Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo, con il contributo della Commissione Europea per le attività di valutazione.

L’agenzia ha creato un proprio percorso (è proprio il caso di dire) partendo dal nuovo logo, per continuare con quattro mini-film con protagonisti cinque studenti delle precedenti edizioni di “Percorsi”, per proseguire con un nuovo sito e una forte presenza su Facebook, strumento ideale per connettere i due target della comunicazione: giovani di quarta e quinta superiore e le loro famiglie.

Progetto Percorsi

Progetto Percorsi

Il tour di presentazione del progetto, che ha portato il team dell’Ufficio Pio della Compagnia di San Paolo in giro per quattro settimane presso gli istituti e i licei della provincia di Torino, ha sfruttato la navicella-totem ideata dall’agenzia per coinvolgere ancora di più le migliaia e migliaia di studenti incontrati.

Progetto Percorsi

Progetto Percorsi

Con “Percorsi” gli studenti possono ottenere fino a 8.000 Euro a fondo perduto da usare per le spese connesse agli studi (secondari, professionali e universitari) e alle attività formative e culturali: dalle tasse scolastiche e universitarie all’acquisto di libri, dagli abbonamenti per il trasporto ai viaggi di studio, dall’acquisto di un tablet a quello di un PC.

XC_post03_1080

Le integrazioni a fondo perduto sono legate ai risparmi nel corso del progetto, la cui durata massima è di sei anni: la cifra accantonata con regolarità (anche solo 5 Euro al mese, fino a 2.000 Euro in totale) sarà raddoppiata o quadruplicata in base al corso di studi.

Pin It on Pinterest